POETICA-mente

Spazio per parole e emozioni in poesia

«La poesia non è soltanto il luogo in cui esprimiamo qualcosa di noi stessi, ma è una potenza arcaica, tirannica, dispotica che ci conduce in un luogo sconosciuto dove non siamo più noi stessi, dove diventiamo figli della parola. Quindi non più figli dei nostri genitori e nemmeno della nostra epoca, ma figli della parola la quale fa ciò che vuole, ci porta dove le pare, non chiede permesso al nostro desiderio. E anzi di questo desiderio la poesia rappresenta non tanto ciò che lo realizza, ma ci mostra ciò che noi volevamo veramente. La poesia non si limita a compiere un’attesa, ma ci rivela ciò che aspettavamo. Ci rivela l’altro lato dell’attesa, il lato celato, il lato in ombra, il lato nascosto. E a proposito di ombra posso dire che se c’è un’intenzione in queste pagine, è quella di gettare un punto di luce, un coriandolo luminoso, di portare la nostra piccola lanterna nel buio delle nostre cantine per illuminare, se pure per un breve tratto, la grande camera oscura in cui siamo confinati, la grande scatola nera di cui siamo ospiti provvisori…»

Milo De Angelis

18/01/2022

“La lingua di mia madre” di Gad Kaynar

Quando sono venuto al mondo, la lingua di mia madre era vietatae anche mamma era proscritta, poiché [...]

Leggi

27/12/2021

“Alberi d’inverno” di William Carlos Williams

Tutti i complicati dettagli della vestizione e svestizione sono completati! Una luna [...]

Leggi

03/12/2021

Da “Tutto è sempre ora” di Antonio Prete

L'odore degli inverni   L’odore degli inverni nel ricordo non è gelida astrazione, è la [...]

Leggi

05/11/2021

Da “E sulle case il cielo” di Giusi Quarenghi

La mia pelle. Ancora non riesco a capire se finisco sulla pelle o se sulla pelle comincio. Mi [...]

Leggi

04/10/2021

Da “Fatti Vivo” di Chandra Livia Candiani ~

L’amore è diverso da quello che credevo, più vicino a un’ape operaia a un tessitore che a [...]

Leggi

02/09/2021

“Settembre” di Cristina Dona

Il sole a settembre mi lascia vestire ancora leggera il fiume riposa negli argini aperti di [...]

Leggi

19/08/2021

“Residuo” di Carlos Drummond de Andrade

Residuo Di tutto è rimasto un poco. Della mia paura. Del tuo ribrezzo. Dei gridi blesi. Della [...]

Leggi

27/07/2021

Improvvisamente fu piena estate di Hermann Hesse

Improvvisamente fu piena estate. I campi verdi di grano, cresciuti e riempiti nelle lunghe [...]

Leggi

24/06/2021

di Emiliano Cribari

Vienimi a trovare leggerezza vieni venitemi a trovare idee buone buone [...]

Leggi

09/06/2021

da Un altro tempo di Giovanna Rosadini

Il vento ha lucidato il mondo tutto è luce e splendore, fuori il mare palpita di vita [...]

Leggi

23/05/2021

L’etica del camminare di Giuliano Scabia

In ricordo di Giuliano Scabia e il suo Teatro Vagante... L’etica del camminare da Pensieri [...]

Leggi

18/05/2021

La voce che senti quando leggi in silenzio di Thomas Lux

La voce che senti quando leggi in silenzio non è muta, è una voce che parla ad alta voce [...]

Leggi

11/05/2021

PAROLE di Chandra Livia Candiani

Lo sguardo è ghiacciato non bruciarti stai sotto il mantello cucito per te dagli anziani e [...]

Leggi

28/04/2021

A GALLA di Eugenio Montale

Chiari mattini, quando l’azzurro è inganno che non illude, crescere immenso di vita, fiumana [...]

Leggi

15/04/2021

Fra le rovine (Vita da Counselor) di “L’ombelico della felicità”

Se senti crescere in te In una paralisi senza resa Le rovine della tua vita E vaghi urtando la [...]

Leggi

02/04/2021

NIDO di Louise Gluck

Un uccello stava facendo il suo nido. Nel sogno, lo guardavo da vicino; nella mia vita, stavo [...]

Leggi
giornata mondiale della poesia

21/03/2021

Avvisaglie di tempesta di Adrienne Rich

[video width="1920" height="1080" [...]

Leggi

09/03/2021

Nove marzo duemilaventi di Mariangela Gualtieri

Questo ti voglio dire ci dovevamo fermare. Lo sapevamo. Lo sentivamo tutti ch’era [...]

Leggi

08/03/2021

Donna sola in cammino di Blaga Dimitrova

Donna sola in cammino Scomodo rischio è questo in un mondo ancora tutto al maschile. Dietro a [...]

Leggi

01/03/2021

Ricordati di difenderti di Davide Romagnoli

Non farti assorbire dai giorni che passano così, non star lì ad annuire ai continui [...]

Leggi

14/02/2021

IL CANTO DELLA DURATA di Peter Handke

Il canto della durata è una poesia d’amore. Parla di un amore al primo sguardo seguito da [...]

Leggi

04/02/2021

SII DOLCE CON ME. SII GENTILE di Mariangela Gualtieri

Sii dolce con me. Sii gentile. E’ breve il tempo che resta. poi saremo scie luminose e quanta [...]

Leggi

30/01/2021

Fare poesia di Anne Stevenson

di Anne Stevenson Devi abitare la poesia se vuoi fare poesia’. E cosa significa [...]

Leggi

18/01/2021

M a n i di Luciano Erba

Mani che ti hanno accarezzato sopra la testa mani di preti di zie di ortolani mano del [...]

Leggi

06/01/2021

Di gennaio, di notte. Di Mario Luzi

Di gennaio, di notte quando lungo le sue vene lo spazio trepida per un vento inesauribile, [...]

Leggi

01/01/2021

Il primo giorno dell’anno di Pablo Neruda

Il primo giorno dell’anno Lo distinguiamo dagli altri come se fosse un cavallino diverso da [...]

Leggi

02/12/2020

Dicembre di Antonella Anedda

La consapevolezza del dono dell’esistenza nonostante il dolore che porta con sè. La letizia [...]

Leggi

07/11/2020

Lo specchio di Sylvia Plath

Lo sguardo di una donna anima lo specchio. Ed è subito riflessione sull’incombere del [...]

Leggi

27/10/2020

Dire, Fare di Octavio Irineo Paz Lozano

Il saper dire della poesia...   Tra ciò che vedo e dico, tra ciò che dico e taccio, tra [...]

Leggi