Blog

IO HO ME

18/05/2022

“…nella vita sono stata molte, troppe parti di me per valutare di zittirle o farle sedere in un angolino…

Come chiunque mi sento di essere un mosaico fatto di tessere di diverso pregio. … IO sono prioritaria.

Vengo prima sulla linea del tempo, ha precedenza che stessi con me da prima. Persino la logica mi conferma che io ci sia da sempre, in anticipo sui miei figli.

…Non “ho” i miei figli: sto con loro. Come gli altri miei rapporti, non possiedo le persone con cui intesso legami, non mi appartengono. Lo vorrei, a volte. Oh, sì: è una tentazione che comprendo. Ma non funziona così, e basta.

Ho me, invece. Me e la mia vita, ecco quello che ho. Parafrasando una frase della Mazzantini, sono prima di me, da prima di conoscermi, e ci sarò dopo. Non mi lascerò né potrò mai perdermi fino in fondo. E dopotutto sono stata, sono e sarò quella che rimarrà, fino alla fine.”

 

da Lo faccio per me di Stefania Andreoli

Edizione BUR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.