Blog

Di cosa parliamo quando parliamo d’amore di Raymond Carver

06/01/2021

«In effetti che ne sappiamo noi dell’amore? Secondo me, siamo tutti nient’altro che principianti, in fatto d’amore. Diciamo di amarci e magari è vero, non ne dubito. …Sapete, no, di che tipo d’amore parlo? Dell’amore fisico, dell’attrazione che vi spinge verso qualcuno di speciale e anche dell’amore per l’essere dell’altro, per la sua essenza, per così dire. l’amore carnale, dunque, e, bè, chiamiamolo pure l’amore sentimentale, la cura e l’affetto quotidiano per l’altra persona. Ma a volte ho grosse difficoltà a fare i conti con il fatto che devo aver amato anche la mia prima moglie. Però è vero, lo so che è vero. …C’è stato un momento in cui credevo di amare la mia prima moglie più della vita. Invece ora la detesto con tutto il cuore. Davvero. Voi come lo spiegate? Che cosa è successo a quell’amore? Vorrei tanto saperlo, che fine ha fatto. Vorrei tanto che qualcuno me lo dicesse.»

da Di che cosa parliamo quando parliamo d’amore? di Raymond Carver.

Un viaggio alla ricerca del dialogo che sta contemporaneamente all’interno della coppia e nel colloquio tra sè e sè. Diciassette racconti che cercano di entrare in contatto con quel sentimento del quale si può parlare pur sapendo che si tratta di qualcosa di inafferrabile nella sua essenza. Grandioso Carver!

Tags: amore, libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.